…a casa di Vale
ANTIPASTI PIATTI UNICI SECONDI E CONTORNI

INSALATA DI MONTAGNA CON TOMETTE DI CAPRA

Il mese di aprile qui in Valle d’Aosta è stato salutato da un  temporale particolarmente forte che ha rinfrescato di parecchio l’aria. Ho trascorso il ponte del 1°maggio nella casa in montagna dei miei genitori:una piccola casetta ai piedi di un enorme bosco. E’ il mio rifugio e il mio angolo dove poter ricaricare le batterie.

Nuovo mese e nuovo ingrediente per la rubrica de l’Italia nel piatto.

L’appuntamento del mese con l’Italia nel piatto è “Maggio… formaggio”.

In Valle d’Aosta c’è una grande varietà di formaggi soprattutto di latte bovino e di capra: fontina, Bleu d’Aoste, tome stagionate, seras…. insomma qui in Valle possiamo accontentare tutti i gusti degli amanti dei formaggi.

Poco distante dal villaggio, dove ho trascorso qualche giorno di vacanza, c’è una piccola fattoria a conduzione familiare dove producono tantissimi formaggi di ottima qualità. Adoro i prodotti a base di latte di capra e per l’appuntamento con l’Italia nel piatto ho comprato una profumata tometta di latte di capra e noci.

Ho preparato un’insalata di montagna semplice e gustosa: misticanza, mirtilli, noci e funghi crudi. Ingredienti freschi, ideali per accompagnare un formaggio dal sapore così deciso.

La tometta di capra e noci può essere spalmata su del pane croccante e arricchita con del miele di castagno.

Print Recipe
INSALATA DI MONTAGNA CON TOMETTE DI CAPRA - RICETTA
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 300 gr misticanza
  • 1 manciata noci
  • 1 manciata mirtilli
  • 80 gr funghi champignon
  • q.b. olio di noci
  • q.b. sale
  • 1 tometta di capra e noci
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 300 gr misticanza
  • 1 manciata noci
  • 1 manciata mirtilli
  • 80 gr funghi champignon
  • q.b. olio di noci
  • q.b. sale
  • 1 tometta di capra e noci
Istruzioni
  1. Scaldate una piastra e quando sarà rovente adagiatevi sopra la tometta. Il formaggio al suo interno si dovrà sciogliere in modo che si possa spalmare sul pane.
  2. Nel frattempo preparate l'insalata di montagna.
  3. Versate nei piatti da portata la misticanza, i mirtilli e le noci.
  4. Pulite i funghi champignons e affettateli sottilmente e divideteli nei piatti con l'insalata.
  5. Condite con olio di noci e sale.
  6. Prendete la tometta, tagliate la calotta e portatela in tavola insieme a del pane casereccio e all'insalata che avete precedentemente preparato.

Ed ecco qui di seguito le altre ricette preparate dalle mie colleghe blogger sparse lungo la nostra bella Italia:

Piemonte: patate alla savoiarda 

Liguria: pizza bianca al pesto

Lombardia: I Cannoli Lodigiani 

Trentino Alto Adige: Topfenknödel con salsa alle fragole 

Veneto: Gnocchi con la fioretta 

Friuli Venezia Giulia: Frico friulano 

Emilia Romagna: La sfogliata o torta degli Ebrei 

Toscana: Cacio e baccelli

Umbria: Crostoni al pecorino con asparagi e guanciale

Lazio:  Fave e Pecorino Romano Dop 

Abruzzo: Fiadoni 

Molise: Soufflé di caciocavallo molisano al tartufo 

Campania: La mozzarella di bufala campana 

Puglia: Panzerotto con la ricotta asckuande 

Basilicata: Canestrato di Moliterno con miele e noci 

Calabria: Caciocavallo di Ciminà arrostito 

Sicilia: Cacio all’Argentiera

Sardegna: Suppa Cuata 

You Might Also Like...

10 Comments

  • Reply
    Natalia
    2 maggio 2018 at 14:36

    Anche a me piacciono tantissimo i formaggi di capra, Ottima idea questa insalata e che buona deve essere quella fetta di pane con il formaggio fuso.

  • Reply
    elena
    2 maggio 2018 at 17:11

    sei nel paradiso dei formaggi! quella tometta deve essere deliziosa!

    • Reply
      acasadivale
      3 maggio 2018 at 8:34

      effettivamente qui ce n’è per tutti i gusti!

  • Reply
    Ale - Dolcemente Inventando
    2 maggio 2018 at 20:12

    amo i formaggi valdostani e questa proposta secondo me è divina.
    brava!

  • Reply
    Chiara
    3 maggio 2018 at 10:25

    Mamma mia, che bontà!!!

  • Reply
    carla emilia
    3 maggio 2018 at 10:50

    Quando ero una ragazzina passavo le estati in Valle d’Aosta, a La thuile, ogni volta che leggo una tua ricetta vado a spolverare bellissimi ricordi, un abbraccio

  • Reply
    Gilda
    7 maggio 2018 at 16:21

    Entrambe le idee mi fanno venire l’acquolina!

  • Reply
    barbara
    25 maggio 2018 at 17:18

    Adoro i formaggi e quella fetta di pane mi stuzzica un bel pò.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Frittelle di mele