…a casa di Vale
PASTA primi piatti

PIPE RIGATE CON PESTO ALLA SICILIANA E MELANZANE FRITTE

Finalmente mercoledì, metà settimana e il week end ad un passo. Giusto il tempo di uscire dall’ufficio e correre a casa per preparare un primo piatto per fare onore ad un profumato pesto alla siciliana preparato qualche giorno fa.

Ultimamente sto lavorando tanto e cucinare e fotografare sono diventate la mia valvola di sfogo. Stare dietro la macchina fotografica mi aiuta a scaricare la tensione della giornata, mi permette di dare sfogo alla mia creatività e di migliorare giorno dopo giorno.

Lo so…mi sono persa tra i miei pensieri, torniamo alla ricetta di oggi!

Il pesto alla siciliana è una preparazione tipica della cucina italiana a base di pomodori, ricotta e basilico.

 

 

Per rendere ancora più gustosa la ricetta delle pipe rigate con pesto alla siciliana ho arricchito il piatto con delle fettine di melanzane fritte. Una vera bontà!

 

Print Recipe
PIPE RIGATE CON PESTO ALLA SICILIANA E MELANZANE FRITTE - RICETTA
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la pasta
  • 300 gr pipe rigate
  • 1/4 melanzana tonda
  • q.b. olio per friggere
Per il pesto alla siciliana
  • 300 gr pomodori ramati
  • 1 spicchio aglio
  • 50 gr pinoli
  • 150 gr ricotta vaccina
  • 1 mazzetto basilico fresco
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 150 ml olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale fino
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la pasta
  • 300 gr pipe rigate
  • 1/4 melanzana tonda
  • q.b. olio per friggere
Per il pesto alla siciliana
  • 300 gr pomodori ramati
  • 1 spicchio aglio
  • 50 gr pinoli
  • 150 gr ricotta vaccina
  • 1 mazzetto basilico fresco
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 150 ml olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale fino
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate il pesto alla siciliana pulendo e tagliando a metà i pomodori svuotandoli dell'acqua di maturazione e i semi.
  2. Lavate e asciugate le foglie di basilico.
  3. Versate nel frullatore i pomodori, il basilico, i pinoli e la ricotta vaccina.
  4. Aggiungete il formaggio grattugiato, l'olio e frullate fino ad ottenere una salsa liscia e priva di grumi.
  5. Regolate di sale.
  6. Fate bollire l'acqua per la pasta e nel frattempo friggete la melanzana tagliata a fettine.
  7. Scolate la pasta e conditela con il pesto alla siciliana.
  8. Servite la pasta guarnendo il piatto con le fettine di melanzana fritta e pecorino grattugiato.

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    15 marzo 2018 at 15:05

    Buonissima questa pasta e che profumoooooooooo! immancabile il pane per fare la scarpetta una volta svuotato il piatto per non perdere neanche un grammo di questa meraviglia. A presto LA

    • Reply
      acasadivale
      22 marzo 2018 at 21:15

      la scarpetta è d’obbligo!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Torta magica al cioccolato