…a casa di Vale
LIEVITATI

PANE DI SEGALE, LO PAN NER VALDOSTANO

Ultimamente sto apprezzando sempre di più il preparare il pane in casa.

Mi piace cercare impasti nuovi da sperimentare, mi piace l’idea di attendere la magia della lievitazione e poter assaporare un pane che ho preparato con le mie mani.

Da quando mi hanno regalato della farina di segale biologica sto scatenando la mia fantasia nel panificare.

Qui in Valle d’Aosta è tradizione preparare delle pagnotte di Pan ner (pane nero) e si usa poi servirlo con miele, castagne, lardo e salumi tipici.

Lo pan Ner ha una vera e propria tradizione nei vari paesi valdostani: prima dell’inverno ogni singola comunità accende i forni dei paesi e si riunisce per preparare le scorte di pane dell’inverno.

Ho preparato il mio Pan Ner sostituendo l’acqua al latte per renderlo più morbido.

Lo Pan Ner della tradizione viene fatto essiccare nelle rastrelliere e affettato sottilmente con un apposito attrezzo detto “copapan”: il pane ha un leggero sapore acidulo e si presenta molto compatto e duro.

Dopo  i bocconcini di segale che ho preparato la volta scorsa, ho provato a preparare una pagnotta al latte.

 

 

Morbido, profumato questo pane, tagliato a fettine sottili è ideale per accompagnare qualche merenda salata a base di formaggi e verdure sott’olio.

 

 

Print Recipe
PANE DI SEGALE AL LATTE - RICETTA
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 6-7 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per il lievitino
  • 5-6 cucchiai latte caldo
  • 50 gr farina di segale
  • 25 gr zucchero semolato
  • 5 gr lievito di birra fresco
Per l'impasto
  • 75 gr lievitino
  • 350 gr farina di segale
  • 200 gr farina di farro
  • 300 ml latte tiepido
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 6-7 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per il lievitino
  • 5-6 cucchiai latte caldo
  • 50 gr farina di segale
  • 25 gr zucchero semolato
  • 5 gr lievito di birra fresco
Per l'impasto
  • 75 gr lievitino
  • 350 gr farina di segale
  • 200 gr farina di farro
  • 300 ml latte tiepido
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
Istruzioni
  1. Preparate il lievitino sciogliendo il lievito con il latte e lo zucchero.
  2. Impastate la farina di segale con il lievito disciolto nel latte.
  3. Mettete il composto in una terrina avvolta con della pellicola trasparente e fate lievitare almeno un'ora.
  4. Versate nella planetaria la farina di segale, la farina di farro e l'olio.
  5. Aggiungete il lievitino e avviate l'impastatrice versando a filo il latte tiepido.
  6. Aggiungete il sale e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto sodo.
  7. Trasferite l'impasto in una ciotola, avvolgetela con della pellicola trasparente e fatelo lievitare per 4 ore.
  8. Riprendete l'impasto e delicatamente dategli la forma di una pagnotta.
  9. Spolverate la superficie della pagnotta con della farina di farro e incidete la superficie.
  10. Trasferite la pagnotta in una leccarda e mettetelo in forno con la lucina accesa a lievitare per un altro paio d'ore.
  11. Tirate fuori la teglia e accendete il forno a 180°C statico.
  12. Infornate il pane solo quando il forno avrà raggiunto la temperatura indicata, e cuocetelo per 30 minuti.
  13. Fate raffreddare il pane di segale al latte sopra una gratella.

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Vellutata di broccoli