…a casa di Vale
PESCE

GUAZZETTO DI VONGOLE

I ricordi degli inverni della mia infanzia sono collegati ad un suono : clack.

Il rumore che faceva il tappo dei vasetti di sugo che mia madre preparava in estate.

Ricordo che aspettavo che svuotasse la pentola per poter fare la scarpetta con il pane che aveva preparato il giorno prima.

Quante scorpacciate di pane e sugo che ho fatto!

Ora quelle tradizioni sono parte integrante della mia vita. Ogni estate preparo, insieme a lei e al mio papà, il sugo per l’inverno, la giardiniera e altre ricette di famiglia.

Quest’estate abbiamo preparato quello che abbiamo definito il “sugo speciale”: dei pomodori pelati scottati nell’olio e nell’aglio, aromatizzati con del basilico fresco.

Questo sugo speciale ha ovviamente passato il test della scarpetta!!

Il guazzetto di vongole è stato preparato con questo sugo speciale ed è ottimo da gustare con crostini di pane, friselle o può essere usato per condire degli spaghetti.

Nella ricetta sotto riportata troverete il procedimento per realizzare il sugo speciale della mia famiglia.

Print Recipe
GUAZZETTO DI VONGOLE - RICETTA
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 5 pomodori
  • 1 spicchio aglio
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 5-6 foglie basilico
  • 500 gr vongole spurgate
  • q.b. sale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
  • 5 pomodori
  • 1 spicchio aglio
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 5-6 foglie basilico
  • 500 gr vongole spurgate
  • q.b. sale
Istruzioni
  1. Portate a bollore dell'acqua e immergete per 5 minuti i pomodori.
  2. Scolateli e togliete la buccia e l'acqua di maturazione e i semi.
  3. Tagliate a pezzetti i pomodori
  4. Prendete un'ampia padella e fate soffriggere l'aglio tagliato a fettine con l'olio.
  5. Aggiungete i pomodori e fateli insaporire per una decina di minuti.
  6. Regolate di sale e aggiungete le foglie di basilico spezzettate.
  7. Conservate per pochi minuti, poi togliete dal fuoco e conservate il sugo al caldo.
  8. In un'altra padella fate aprire le vongole che avrete precedentemente fatto spurgare.
  9. Una volta aperte, trasferite le vongole nella pentola con il sugo, filtrandole dal liquido di cottura. Conservate il liquido per altre preparazioni.
  10. Fate insaporire le vongole nel sugo e poi servite immediatamente con una spolverata di pepe nero.

 

 

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    29 novembre 2017 at 16:18

    Mi hai fatto commuovere …. il rumore dei vasetti mi ha riportato alla mente i giorni che passavo a casa dei miei nonni, anni li i rumori familiari di alcune preparazioni e i sapori inconfondibili che ne seguivano. Bellissima questa zuppetta golosissima di vongole! Un bacione LA

    • Reply
      acasadivale
      18 dicembre 2017 at 14:44

      Ci sono rumori e profumi che hanno il potere di farti viaggiare nel tempo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Gelato su stecco tra Pavesini