…a casa di Vale
ANTIPASTI PESCE

POLPETTE DI GAMBERI E SALMONE

La ricette delle polpette di gamberi e salmone è un modo per utilizzare alcuni avanzi che vi sono rimasti dal pranzo di Pasqua.

Restano quelle due fettine di salmone in frigo, qualche gamberetto, delle fette di pane e non si sa mai che fine fargli fare.

Queste polpette si possono fare anche il giorno prima, conservarle in frigo fino al momento della cottura.

Sono un ottimo fingerfood per accompagnare un aperitivo o un secondo sfizioso servito con una bella insalata mista.

io ho usato il salmone e i gamberi, volendo si può sostituire con il tonno o con qualsiasi pesce che vi è avanzato!!

Il riciclo è bello perché permette di inventare qualsiasi ricetta!

20150222_200939-1[1]

Ingredienti per 3 persone

100 gr di mollica di pane

200 gr di gamberetti sgusciati (io ho usato quelli in salamoia)

50 gr di salmone affumicato

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

sale q.b.

 

Per la panatura

farina q.b.

pangrattato q.b.

1 uovo

Il procedimento è molto semplice. Versate nel frullatore il pane e il pesce e tritate il tutto.

20150222_190445-1[1]

Aggiungete il prezzemolo e il sale e frullate ancora.

20150222_191219-1[1]

Inumiditevi le mani e create delle polpette.

20150222_192321-1[1]

Passate le polpette nella farina, nell’uovo e infine nel pangrattato. Se volete potete aggiungere dei semi di sesamo per rendere più sfiziosa la panatura.

20150222_191323-1-1[1]

Fate rassodare le polpette in frigo per una ventina di minuti.

20150222_193342-1[1]

Friggete le polpette in olio caldo oppure cuocetele al forno a 200°C per circa 10-15 minuti.

20150222_200438-1[1]

Servite le polpette calde.

20150222_201105-1-1[1]

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

    CONSIGLIA Polpette di zucchine alla pizzaiola