…a casa di Vale
ANTIPASTI SECONDI E CONTORNI

PATATE HASSELBACK

Le patate hasselback sono un tipico piatto della cucina svedese e devono il loro nome al ristorante di Stoccolma, Hasselback, dove fu inventata questa originale forma a “fisarmonica”.

Devono essere cotte con la buccia che, una volta cotta, dono una nota di croccantezza particolare.
Potete farcirle con del semplice pangrattato aromatizzato al rosmarino e aglio: io ho voluto dargli un effetto più “filante”, aggiungendo della scamorza affumicata.

Ingredienti per 4 persone

8 patate di media grandezza
40 gr di burro
pan grattato q.b.
scamorza affumicata q.b.
sale q.b.

Per prima cosa mettete in ammollo le patate e con l’aiuto di uno spazzolino eliminate le impurità dalla buccia.

Prendete due stecchini (io ho usato delle bacchette cinesi di legno) e mettetele ai lati della patata: questo farà sì che taglierete le fettine senza andare fino in fondo, garantendovi l’effetto “fisarmonica”.

Tagliate le patate a fettine non troppo spesse.

Fate sciogliere il burro e spennellate tutta la superficie delle patate e le fettine al loro interno.
Salate e infornate a 200° C per circa 40 minuti.

Trascorso questo tempo, inserite tra una fettina e l’altra la scamorza, spolverizzate con del pangrattato e imburrate nuovamente.
Infornate per altri 10 minuti.

Servite le patate hasselback ancora calde.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Torta trapunta